Baladin Jesolo la Guinguette

Baladin Jesolo La Guinguette vanta la presenza di 22 spine (di cui due a pompa) in cui vengono servite birre Baladin e non solo: perfettamente in linea con lo stile di condivisione che contraddistingue la nostra storia, 5 spine saranno dedicate ad ospiti provenienti da tutta l’Italia dell’artigianato brassicolo con una particolare attenzione ai produttori veneti.


La cucina propone hamburger di qualità preparati con carne La Granda (Presidio Slow Food della razza bovina Piemontese) e non mancheranno le fatate, ovvero le ormai mitiche chips di patate, preparate al momento e aromatizzate con gusti originalissimi (dal sale di Cipro, al lime e pepe, passando per la paprika dolce).


La nostra proposta è davvero per tutti: anche vegetariani e vegani potranno saziarsi con le gustose proposte dello chef tra cui la fake tartare, ovvero una tartare di avocado condita con olio, sale, pepe e limone.

BIRRE ALLA SPINA

La Storia

Baladin sbarca nella laguna veneta il 25 aprile del 2015 con un gusto tutto francese e, allo stesso tempo, molto baladiniano.


Teo, insieme all’amica e artista Marina Obradovic, ha creato un nuovo luogo Baladin ispirandosi alla parola francese guinguette che identifica i locali nati nei dintorni di Parigi, dove in modo informale si può mangiare ma anche ascoltare musica e ballare. Lo spirito che l’ambiente vuole trasmettere è di un luogo dove stare insieme, dove poter ascoltare musica ma anche parlare e dove condividere momenti davanti a una buona birra. Il locale è colorato e ricco di immagini in parte legate al circo, in parte legate all’atmosfera circense e in parte alla pop culture.

Orari: