Una combinazione di note lisce di prugna e aromi leggermente vinosi.

SUZI DRY


Fruit Beer

Una birra dai toni rosati tendenti al violetto, con schiuma chiara e leggera. Il suo profumo è ricco di note dolci e fresche di fiori bianchi e uva fragola. Il suo gusto è una combinazione di note lisce di prugna e aromi leggermente vinosi, sostenuti da una piacevole e leggera acidità che rende questa birra molto facile da bere e ne nasconde la gradazione alcolica.

Il finale è caratterizzato dalla freschezza portata dalle note di pepe che si integra perfettamente con i delicati sentori di cereali utilizzati nel processo produttivo.

Ingredienti

Acqua, malto d’orzo, purea di prugne (18.5% - della Soc. Agr. San Pietro), farro, malto di frumento, frumento, segale, grano saraceno, luppolo, miscela di spezie, scorze d'agrumi e piante aromatiche in proporzione variabile, zucchero, lievito.

Note degustative

Formati

Note degustative

Formati


Grado alcolico
vol.

Gradi Plato

Colore (EBC)

Grado di amaro (IBU)

Temperatura di servizio

Abbinamenti

La storia della
SUZI DRY

Una fruit beer voluta da Teo come ideale proseguimento dell’esperienza maturata con Mama Kriek. Anche in questo caso, si parla di territorio visto l’utilizzo di susine Flavour King coltivate in Piemonte.

Piano piano questa birra è entrata nelle preferenze di molti per la sua delicatezza e freschezza. Rientra nel novero delle birre speciali del Baladin, ovvero quelle birre prodotte stagionalmente.

Video ricetta di Casa Baladin

Ti consigliamo anche: